Sostienici!

sostienici

Sostieni l’ associazione con una donazione ed aiutaci a fornire un servizio sempre migliore.

Puoi donare il 5 x mille dalla tua dichiarazione dei redditi, oppure fare una donazione spontanea.


Donazione 5 x mille:

Basta firmare nell’apposito riquadro del CUD, del modello 730, o del Modello Unico Persone Fisiche, e riportare nella sezione relativa al Sostegno del Volontariato il codice fiscale della Associazione “Il Mantello”. C.F. 92043140414.

Oppure  bonifico bancario o postale – Banca o Ufficio di appoggio: Banca Prossima – filiale di Milano

Codice IBAN: IT55 B033 5901 6001 0000 0063 171

Intestato a: Associazione IL MANTELLO

Non è nè una donazione, nè un imposta. E’ semplicemente la destinazione di una parte dell’imposta sul reddito. Non comporta infatti nessun aggravio economico per il contribuente.

Tutte le persone fisiche residenti e che abbiano maturato nell’anno fiscale un reddito soggetto a tassazione.

Donazione spontanea:

L’articolo 15 estende le nuove percentuali fissate per le erogazioni liberali in favore di partiti e movimenti politici a quelle effettuate nei confronti di Onlus e di iniziative umanitarie, religiose o laiche, gestite da fondazioni, associazioni, comitati ed enti individuati con Dpcm, nei Paesi non appartenenti all’Ocse: 24% per l’anno 2013, 26% a partire dal 2014. Il limite massimo annuo su cui calcolare la detrazione resta fissato a 2.065 euro, mentre è confermato che il versamento dell’erogazione va effettuato tramite banca, ufficio postale o altri sistemi di pagamento tracciabili (carte di debito, di credito, prepagate, eccetera). La detrazione è consentita a condizione che il versamento di tali erogazioni sia eseguito tramite banca o ufficio postale ovvero mediante gli altri sistemi di pagamento previsti dall’articolo 23 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, e secondo ulteriori modalità idonee a consentire all’Amministrazione finanziaria lo svolgimento di efficaci controlli, che possono essere stabilite con decreto del Ministro dell’economia e delle finanze da emanare ai sensi dell’articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400.