Aiuto allo studio 2013/14

matite-e-pennePenna in mano e libri in spalla!

Martedì 12 Novembre 2013 riparte l’aiuto allo studio.


Si informano gli alunni che da martedì 12 Novembre 2013 inizierà l’attività gratuita di aiuto allo studio :

martedì-giovedì, presso la scuola media “A.Manzoni”, dalle ore 15:00 alle ore 17:00.

venerdì presso la scuola elementare “Don Bosco”, dalle ore 15:00 alle ore 17:00.

L’attività si svolgerà in piccoli gruppi e sarà gestita da un coordinatore, referente della stessa, coadiuvato da personale volontario. Attraverso un efficace metodo di studio, gli incontri si prefiggono l’obiettivo di migliorare l’approccio dei ragazzi all’impegno scolastico, facendo loro acquisire capacità organizzative e autonomia nell’esecuzione dei compiti assegnati.

Per prenotazioni ed infomazioni:


Letizia Villa ( coordinatrice ) Tel.3388118227E-mail

Nadia Alessadri ( referente ) Tel.3491751255 E-mail

Regole di accesso alle sale di lezione:

L’accesso alle sale – subordinato all’iscrizione fino ad esaurimento dei posti disponibili – è libero durante l’orario di apertura, secondo quanto concordato e stabilito nella Convenzione stipulata con il Comune di Pesaro e l’Istituto Comprensivo di Villa San Martino Si esclude qualsiasi responsabilità degli amministratori, dei volontari e dei soci dell’associazione nei confronti dei frequentatori dei locali, in particolare dei ragazzi, nonché dei minori; per questi ultimi la responsabilità, sia durante l’orario di apertura e, soprattutto, al di fuori degli orari e dei luoghi preposti è in capo agli esercenti la podestà genitoriale. I volontari ed i soci dell’associazione non svolgono attività di custodia personale dei minori e, pertanto, non rispondono di eventuali danni o infortuni che possano verificarsi nel corso della permanenza nei locali né tantomeno successivamente all’uscita spontanea degli stessi sia che avvenga durante l’orario di attività sia al momento di chiusura della sede. Spetta al genitore/tutore accompagnare i minori presso la sala di lettura e prelevarli secondo gli accordi assunti autonomamente con i minori stessi, accollandosi totalmente ogni e qualsiasi responsabilità per danni e infortuni che possano verificarsi prima dell’ingresso ovvero al momento dell’uscita anticipata per motivi organizzativi e/o spontanea da parte dei minori. I locali possono essere utilizzati da parte dei soci in uso temporaneo per iniziative culturali o associative con esclusione di quelle aventi natura commerciale o pubblicitaria, ovvero scopo di lucro. L’eventuale uso dei locali dovrà essere autorizzato dal Presidente, previa illustrazione degli scopi c tempi di utilizzo delle sale, nonché indicazione del responsabile delle attività che vi si svolgono. In particolare per ciò che attiene all’attività di “aiuto allo studio” -la frequenza non è obbligatoria, ma lasciata alla libera decisione del ragazzo: è consigliabile, però, una certa costanza e continuità al rine di ottenere una maggiore utilità dal servizio offerto; -i soci/volontari sono esonerati da eventuali comunicazioni alle famiglie circa la mancata frequenza del proprio figlio; sono invece sempre disponibili a dare informazioni alle famiglie che desiderano avere un maggiore controllo sul proprio figlio; -le famiglie riconoscono e prendono atto che, come è consentito il libero accesso, così è consentita la libera uscita anticipata dalle sale, senza che ciò possa portare ad una qualche forma di responsabilità in capo ai soci/volontari dell’Associazione.


I ragazzi si impegnano a:

rispettare l’orario delle sale, secondo i modi e i tempi concordati – mantenere un clima di silenzio e di studio per tutto il tempo di permanenza nelle sale, spegnendo il cellulare e usando un tono di voce adeguato – portare con sé il materiale che occorre per studiare (libri, quaderni, astuccio, diario, …) – astenersi da ogni comportamento che possa recare danno o impedire le attività di studio – collaborare con il coordinatore e i volontari e rispettandone le richieste ed indicazioni – non sottrarre gli oggetti, i materiali e tutto quanto possa reperirsi all’interno delle sale che non sia di proprietà dello stesso.


Pesaro 5 gennaio 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*